Prenestino

Presso Via Fridiano Cavara 17 (zona Prenestino-Centocelle)

In collaborazione con DATDanza Arte Teatro

 

 

“Boschi incantati”

Tra sogno e realtà

 

Il Teatrificio”, la scuola di teatro de Lagattaturchina, vi dà il benvenuto per un strepitante anno insieme!

Boschi incantati e mondi magici ci aspettano per sognare, divertirci e “imparare” a diventare grandi. “Diventare grandi”…che impresa eccezionale! Lungo questo percorso che dura una vita intera, due cose riteniamo siano fondamentali: non perdere mai di vista i propri sogni e non abbandonare mai, ma proprio mai, il gusto per il teatro e per la lettura.

Bobo e Periglio, un drago e un coniglio

 Corso Infanzia: (età 4/6)

Tutti i martedì dalle ore 17.00 alle 18.00

Partenza corso: martedì 12 ottobre 2021

Il teatro è il palco dove l’invisibile diventa visibile, agli occhi di tutti. I bambini sono fatti di sogni e di fantasia e scopo di questo corso è donare voce e ritmo all’immaginazione.

A volte però, la paura, intesa in tutte le sue sfaccettature, può diventare un ostacolo in questa direzione, un limite per la libertà espressiva. Per questo motivo, bisogna imparare a riconoscerla come una delle tante e indispensabili emozioni umane. Bisogna imparare a gestirla e a utilizzarla a proprio favore, così che aiuti nella prudenza senza inibire volontà e aspirazioni.

I piccoli affronteranno la paura attraverso la conoscenza di fiabe tradizionali come Pollicino e La Bella e la Bestia, inserite all’interno di un contenitore narrativo rassicurante e dall’inevitabile lieto fine. Attraverso la favola, diceva Bruno  Bettelheim, il bambino conosce la paura, si “eccita” anche vivendone l’ambigua pericolosità, ma alla fine riesce a farci i conti come Pollicino e, come lui, a padroneggiarla. Nella fiaba infatti, l’angoscia c’è, ma è tutta riassorbita nel finale, perché viene conosciuta e poi vinta.

Il corso inizierà con una lezione introduttiva, durante la quale i bambini faranno la loro prima conoscenza con la Gattaturchina, amica e complice della loro fantasia, un burattino a guanto animato dall’insegnante. Simpatica, buffona e un po’ lunatica, sarà proprio la gatta a portare ogni settimana un mondo fantastico fatto di storie, giochi e travestimenti, istaurando con i bambini una costante interazione gioiosa.

Il percorso si concluderà con la rappresentazione teatrale della storia “Bobo e Periglio, un drago e un coniglio”, interpretata dai bambini.

Perrault, una fiaba senza tempo

 Corso Bambini  – 7/10 anni 

Tutti i giovedì dalle ore 16.45 alle 18.00

Partenza corso giovedì 14 ottobre

 Il difficile processo di crescita viene spesso ostacolato dalla paura di risultare diversi, dal timore di non essere come gli “altri”. In tale contesto, che fine rischiano di fare i veri sogni, i desideri e le aspirazioni personali dei nostri ragazzi? Filippo e i suoi fratelli, i protagonisti moderni di una fiaba senza tempo, si troveranno ben presto a fare i conti con il sottile velo che divide la realtà dalla fantasia, l’apparire dall’essere. Grazie all’aiuto di due nonni bizzarri che conoscono a memoria tutte le fiabe di Perrault e di un paese che sembra essersi bloccato nel tempo, finiranno per conoscere i loro “veri” se stessi, per amarsi ed apprezzarsi per quello che sono veramente, nel più profondo. Ci riusciranno grazie alla conoscenza di un mondo tanto fantastico quanto autentico, nel suo essere “altro”. Sogneranno ad occhi aperti ritrovandosi per la prima volta, davanti a un bosco incantato fatto di magia, colori e libri.

Durante il corso verranno presentate ai ragazzi le fiabe più belle di Parrault, che saranno da spunto per diversi giochi e attività teatrali.

La rappresentazione finale prevede la messa in scena di una versione rivisitata de “La bella addormentata nel bosco”.

Risvegliamo i sogni

Corso Ragazzi – 11/13 anni 

Tutti i giovedì dalle ore 18.00 alle 19.30

 Partenza corso giovedì 14 ottobre

 I ragazzi si concentreranno sui desideri, le aspirazioni ed i sogni: chi non ha un sogno oggi!? Tutti ne hanno uno. O forse no? Aiutati dagli esercizi teatrali e supportati dal romanzo musicale “Un sogno per Feo”, i ragazzi esploreranno le loro aspirazioni, ma soprattutto saranno stimolati a riconoscere le difficoltà, i momenti di sconforto, la confusione e il caos di un mondo troppo veloce per permetterci di fermarci a sognare. Insieme, proprio come Feo, vivranno l’avventura del viaggio nel “Bosco incantato dei Desideri”, alla ricerca della propria luce, ciascuno alla scoperta della propria aspirazione da perseguire e raggiungere. Seguendo lo scorrere del libro, incontreranno personaggi fantastici, che rappresenteranno occasioni preziose di scoperta, riflessione e…divertimento! Ed è proprio con il divertimento che le parole del libro si trasformeranno in azione scenica dando vita ad uno spettacolo finale che sarà non solo la storia del giovane Feo, ragazzo risvegliato dal torpore della sua apatia, ma anche quella di tutti i partecipanti al corso. Siete pronti ad avventurarvi in un mondo fantastico per realizzare i vostri sogni?

 

PER INFORMAZIONI e ISCRIZIONI

DAT- Danza Arte Teatro

3932624269 – 3924839811

info@datdanzaarteteatro.it

www.datdanzaarteteatro.it